Malasanità

Malasanità, quando la colonscopia è letale: il consenso informato

Recentemente la procura di Bari ha chiuso dopo due anni le indagini che accusano di omicidio colposo 32 medici del Policlinico della città.

Si tratta di un fatto accaduto nel 2015 quando la 77enne Luciana Stinchi aveva richiesto all’ospedale una colonscopia per accertamenti; secondo il pm l’intervento fu eseguito senza il […]

Revisione del Pacemaker: Malasanità, paziente muore per un’infezione

Si parla di 180mila euro di risarcimento destinati alla figlia di un uomo, deceduto 16 mesi dopo un’intervento di revisione del pacemaker.
L’ospedale di Desio è stato condannato a risarcire e conferma una tendenza davvero preoccupante che riguarda la cattiva manutenzione o il cattivo stato di alcuni dispositivi indispensabili per la […]

Protesi tossiche a Monza: quando malasanità e corruzione vanno a braccetto

Sulle protesi d’anca DePuy abbiamo parlato a lungo raccontando le procedure legate al recupero delle articolazioni e ai problemi che avevano coinvolto Johnson & Johnson nella commercializzazione di materiali tossici.
Studio Nova Infortunistica ha risolto con successo numerosi casi di risarcimento danni per pazienti che avevano utilizzato protesi tossiche Depuy con […]

Responsabilità medica, la nuova legge. Cosa cambia. Prima parte

I casi e gli esempi di malasanità che abbiamo affrontato attraverso le pagine del blog di Studio Nova Infortunistica sono moltissimi. Dagli errori diagnostici alle protesi difettose e tossiche, come il caso anca Depuy che abbiamo seguito personalmente fino ai gravissimi fatti di omissione di atti d’ufficio.

Le richieste di risarcimento […]

Malasanità – Emotrasfusioni infette e la pubblica amministrazione

Riguardo la responsabilità del Ministero della Salute sui casi di emotrasfusioni infette, si è concordi nel riconoscerla come tale solo in caso di emotrasfusioni contagiose ( ex art 2043 c.c.). Ovviamente stiamo parlando di ipotetica condotta colposa dello stesso Ministero nelle fasi che presuppongono il controllo e la vigilanza degli […]

Malasanità – Il medico e l’obbligo di garanzia

Occorre fare una premessa. Tutti gli operatori di una struttura sanitaria coprono una posizione di garanzia nei confronti dei pazienti, come recitano gli articoli 2 e 32 della Costituzione in termini di obblighi di solidarietà. La tutela della salute, come abbiamo raccontato in un altro articolo, è al centro di […]

Malasanità – Salute, un diritto fondamentale tutelato dalla Repubblica

Alla luce di tutte le questioni legate alle libertà terapeutiche e al diritto alla salute, sopratutto quando ci si trova di fronte e brutali casi di malasanità, l’articolo 32 della Costituzione Italiana viene in nostro soccorso
L’articolo 32 della Costituzione Italiana dice che la Repubblica tutela la salute tra i fondamentali […]

L’obbligo unilaterale di assicurarsi per aziende e operatori sanitari

Come raccontavamo in questo articolo, grazie alla riforma della responsabilità medica, l’assicuratore entra tra gli attori principali in caso di illecito sanitario con modalità molto più chiare e precise che in passato. Se la legge 148 del 2011, sanciva l’obbligo assicurativo per gli operatori sanitari, con l’articolo 10 della legge […]

Malasanità: Per gli errori sanitari paga l’assicuratore

La nuova legge di riforma della responsabilità sanitaria dello scorso 8 marzo 2017 introduce delle novità importanti a livello civile e penale. Al centro non ci sono solo le regole dell’imputazione, ma anche gli aspetti economici legati al risarcimento dei danni in senso stretto.  Nuova vita per i danneggiati e […]

Malasanità e diagnosi errate: Quando un melanoma viene scambiato per un neo

Per un errore diagnostico si ha il diritto ad un risarcimento, questo è un fatto certo. Non stiamo parlando solamente di nascita indesiderata, omessa diagnosi di distacco della placenta oppure altri casi frequenti come lo scambio di cartelle cliniche. Ci sono aspetti ancor più gravi e riguardano particolarmente il contesto […]