Infortuni sul lavoro

Invalidità permanente e perdita della capacità lavorativa specifica

La liquidazione del danno da riduzione della capacità lavorativa può avvenire attraverso una prova presuntiva. Infatti è presumibile che il danneggiato minore in futuro possa subire la diminuizione dei guadagni rispetto a quanto avrebbe percepito laddove non avesse subito l’infortunio. Questa voce di danno è chiamata perdita della capacità lavorativa […]

Infortunio sul lavoro: risarciti anche i conviventi.

“In linea generale è da ritenere legittima la costituzione di parte civile nel processo penale, di un soggetto non legato da rapporti di stretta parentela e non convivente con la vittima del reato come il figlio della moglie di quest’ultimo, al fine di ottenere il risarcimento dei danni morali, considerato che la […]